cerca nel blog

sabato 5 marzo 2016

Festa della donna

La giornata internazionale della donna (comunemente definita festa della donna) ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui esse sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo. Questa celebrazione si è tenuta per la prima volta negli Stati Uniti nel 1909, in alcuni paesi europei nel 1911 e in Italia nel 1922. Molte sono le storie che si narrano sull'origine della celebrazione ma alcune di esse non sono validate dalla storiografia. Per cui al di là di storielle varie, io e le mie colleghe raccontiamo ai bambini che la giornata della donna è un festa per ricordare il coraggio delle donne che si sono battute per ottenere diritti fondamentali prima di allora negati.

8 MARZO
Donne, donne, donne,
mamme, figlie o nonne
mogli, zie o cugine:
tutte assai carine!
Sorelle, amiche e cognate
superimpegnate,
attive e divertenti
belle ed avvenenti!
Maestre, madri o spose
frizzanti e spiritose
affabili e gioiose
vi offro le mimose!
Con pantaloni o gonne
donne, donne, donne
(da www.filastrocche.it)




1 commento: