cerca nel blog

giovedì 5 febbraio 2015

Maschera della gallina

Ecco la maschera della gallina da utilizzare come completamento dell'Unità didattica "Carnevale in fattoria" ma può essere conservata nell'angolo dei travestimenti per altre divertenti attività.
Noi l'abbiamo realizzata in classe prendendo spunto da un vecchio cartamodello a cui abbiamo
modificato il becco e l'abbiamo poi decorata con paillettes , coriandoli, ritagli di cartoncino colorato.

Procedete così:


  1. Trasferite i singoli pezzi sul cartoncino bristol colorato (bianco, rosso ed arancione)
  2. Fate ritagliare i pezzi ai bambini con il vostro aiuto, soprattutto nel realizzare i fori per gli occhi.
  3. Incollate i cerchi bianchi (tipo occhiaie) sugli occhi
  4. Per il becco  piegate la parte più lunga del becco seguendo le linee tratteggiate, piegate le alette che incollerete sulla base del becco più piccolo.
  5. Piegate il becco piccolo lungo la linea tratteggiata centrale e piegate le alette all'interno. 
  6. Incollate i pezzi del becco tra gli occhi così da lasciare la bocca e il naso dei bambini liberi.
  7. Incollate la cresta della gallina sulla parte superiore. 
  8. Praticate dei forellini ai lati della maschera dove farete passare un elastico sottile e create un nodo ad un'estremità per fermarlo.
  9. Se lo desiderate potrete decorarla con vari materiali.


Nessun commento:

Posta un commento