cerca nel blog

mercoledì 27 novembre 2013

Natale a Gran Bosco

Raccontiamo, riuniti nel cerchio magico una storia di Natale che sia di stimolo per usare linee, intrecci e segni grafici. Utilizziamo lo sfondo narrativo di quest'anno... Re Ludos e Gran Bosco...

NATALE A GRAN BOSCO

<< Nel bel mezzo del Grande Bosco c'è un paesino piccolo piccolo con tanti funghetti che sembrano case: è il villaggio dei folletti e delle fate. Mancano pochi giorni a Natale: in ogni casetta ci si prepara a decorare l'albero. Re Ludos  ha un'idea: "Quest'anno vorrei che il grande abete al centro della piazza fosse davvero speciale!". Per questo motivo stampa un volantino su cui c'è scritto :  Ogni folletto e ogni  fatina è chiamato a partecipare al grande concorso di Natale! Progettate e disegnate un abete diverso dal solito!  Il disegnopiù originale sarà premiato con un bel dono!". Detto …fatto tutti gli gnomi del bosco si buttano a capofitto nell'impresa : c'è chi disegna un triangolo e lo riempie di linee diritte; chi lo decora con righe coricate o un po' storte; qualcuno traccia un contorno tutto a puntini; qualcun altro tratteggia un abete ondulato o a zig zag; un folletto pasticcione mette assieme tante macchie di colore; una fatina precisetta disegna un triangolo perfetto riempito di palline tutte uguali. . . quanti progetti! Quanti disegni ! L' ufficio del Re è pieno di foglietti  variopinti.  Il pover'uomo non sa più che pesci pigliare: è proprio difficile scegliere un vincitore! Apre la finestra e guarda in giù, dove, in mezzo alla piazza, tutti i  folletti stanno aspettando l a sua decisione. Proprio in quel momento il Vento del Nord soffia nella stanza e porta via con sé tutti i foglietti. 'Ohhh!" gridano tutti col naso all'insù, ma il Vento del  Nord ha pronto il suo regalo di Natale: con un soffio deciso compone nel cielo un grande abete. È proprio un abete speciale, fatto con tutti i disegni dei folletti!>>

Durante il racconto mostriamo ai bambini le immagini degli alberi fatti dai folletti ed invitiamo i bambini a scegliere quello che preferiscono. Utilizziamo alcune di essere come schede didattiche da completare e da colorare. Per concludere l'attività, come il Vento del Nord, creiamo delle decorazioni facendo disegnare loro gli alberi e ritagliandoli. 
Ecco le illustrazioni e le schede didattiche da utilizzare:

giovedì 14 novembre 2013

Il Calendario dell'Avvento

Il simpatico calendario dell'avvento di quest'anno...
I numeri nascondono i simboli del Natale a cui seguiranno tante attività da fare con i bambini.
L'ho realizzato trasferendo le sagome sul cartoncino colorato e le ho incollate sul cartoncino bianco in formato A3.
Cominciamo dalla faccia di Babbo Natale.... i pezzi sono tutti a grandezza naturale

lunedì 11 novembre 2013

Gli Scoiattolini


Ecco due simpaticissimi scoiattoli da appendere in sezione per completare il percorso didattico sull'autunno. Per l'idea ci tengo a ringraziare il sito edhelper.com, che è un sito bellissimo americano, ricco di idee e spunti per noi insegnanti.  Vi posto lo schema per realizzarli su cartoncino colorato o farli colorare ai bambini...

giovedì 7 novembre 2013

Gli animali del bosco



Per completare l'Unità di Apprendimento sull'autunno abbiamo parlato ai bambini dello scoiattolo e degli altri animali del bosco.
I bambini non conoscevano tutti gli animali ma ne sono rimasti affascinati e incuriositi.
Abbiamo raccontato loro cosa mangiano, quante zampe hanno, imitato i movimenti tipici, le loro abitudini, letto filastrocche su ognuno di loro e riprodotti su cartoncino colorato...
Abbiamo deciso,inoltre, di creare delle schede formato A4 da conservare,creando un libro, perché in ogni stagione, oppure Unità di apprendimento, possiamo proporre la stessa analisi per altri animali. Le schede poi possono essere proiettate sulla LIM e avviare così altri percorsi didattici.
Seguiranno i link sugli animali e sulle attività che abbiamo svolto con i bambini...come le schede didattiche e attività creative..
Scoiattolo
Il Riccio

Lo scoiattolo

<< Lo scoiattolo è un animale arboricolo ed abile saltatore. Si nutre di noci, ghiande, funghi e frutta, delle quali fa cospicue scorte durante la stagione estiva, immagazzinandole in dispense ben nascoste, per poi attingerne nei periodi si scarsità. I maggiori predatori dello scoiattolo sono la martora, il gatto selvatico e diverse specie di rapaci >> (Wikipedia)
In Italia si trovano tre specie di scoiattoli: quello rosso, quasi in via di estinzione, quello nero e quello grigio...


lunedì 4 novembre 2013

Schede didattiche sull'autunno

Vi posto alcune schede per completare il percorso sugli alberi del bosco.