cerca nel blog

lunedì 2 settembre 2013

MARIONETTE A GUANTO: I DRAGHETTI

Ho realizzato questi burattini per il progetto accoglienza di quest'anno prendendo spunto da un libro che ho acquistato anni fa, quando ero educatrice per l'ACR. Ho utilizzato il modello base a cui ho inserito elementi al fine di renderlo il più possibile somigliante ad un drago. Vi posto lo schema e le spiegazioni. Buon divertimento!
Per realizzare i pupazzi vi occorre:

  • due scampoli di feltro (35x40cm) di colore rosso e verde
  • due pezzi di cartoncino leggero per la bocca
  • ritagli di feltro di colore arancione, giallo,rosso e verde
  • forbici
  • colla
  • ago e filo 
  • cotone da ricamo verde, rosso,giallo
Tracciate due sagome del corpo e due delle braccia dal feltro rosso e verde e ritagliate; cucite le pince (se non volete cucire potete incollarle con la colla per tessuti) vedi fig.A. Sovrapponete le due parti del corpo e cucitele (fig.B), poi rivoltate il pupazzo dal verso giusto.
Ritagliate la sagoma della bocca sia nel feltro rosa che nel cartoncino e piegatele a metà.
Aprite la bocca del pupazzo il più possibile e inseritevi la bocca di cartoncino distesa. Fate combaciare i segni con le cuciture (fig.C).
Stendete la colla lungo il bordo del cartoncino e attaccatevi circa 7mm di stoffa. Premete leggermente e poi lasciate asciugare. Per attaccare il rivestimento in feltro rosa alla bocca, stendete la colla sull'intera superficie del cartoncino e anche sulla stoffa debordante (fig.D) Incollate le braccia ai lati del pupazzo.
Per fare il naso tagliate in due un cerchietto di feltro nero, mentre per gli occhi incollate la pupilla alla sagoma bianca e cuciteli sulla testa. In corrispondenza delle cuciture della testa incollate le scaglie piccole di feltro arancione per il drago verde e giallo per il drago rosso. Tagliate una striscia di rosso e confezionate la lingua da incollare nella bocca. Per la coda riportate la sagoma due volte, riempitela con poca ovatta e cucitela alla parte finale del pupazzo.











2 commenti:

  1. Grazie dell'idea e del modello: trasformando alcuni particolari ho potuto realizzare un lupo che metterò su Pinterest e sul mio canale You Tube, facendo il dovuto riferimento a questo bel sito!
    Grazie!
    La maestra Sonia

    RispondiElimina
  2. Grazie mille maestra Sonia!!! Sono contenta che ti sia stato utile. Guarderò il tuo lavoro su youtube con grande piacere. Un abbraccio. Maestra Marisa

    RispondiElimina